Viaggiare, Vivere, Lavorare, Studiare, Emigrare

Adelaide

Condivi l'Articolo!Share on Facebook40Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn2Pin on Pinterest116Email this to someone

AdelaideLa capitale dell’Australia Meridionale, il cui nome commemora la regina Adelaide, moglie di re Guglielmo IV, è situata sulla costa meridionale dello stato.

Per la precisione si trova a nord della penisola Fleurieu, tra il golfo di San Vincenzo e la catena montuosa dei monti Lofty.

Secondo i più recenti censimenti, la sua popolazione raggiunge circa 1,2 milioni di abitanti, numero, questo, che fa di Adelaide la quinta città più popolosa d’Australia.

La storia

La storia di Adelaide risale al 1836, anno in cui la zona dell’attuale Australia Meridionale viene ufficialmente riconosciuta come colonia. Tuttavia i primi anni della città non furono particolarmente positivi. A causa di furti, rapine e omicidi, Adelaide fu costretta ad accettare la presenza delle forze di polizia, destinate a supervisionare il territorio.

Solo nel 1853 comincia, per Adelaide, lo sviluppo economico, innescato dalla creazione di collegamenti commerciali con il resto dell’Australia. Gli anni successivi risultano particolarmente floridi sia dal punto di vista artistico e culturale che da quello legato alle infrastrutture. È proprio durante la seconda metà dell’800 che vengono costruiti capolavori quali l’università di Adelaide o alcuni importanti musei.

Il progresso di Adelaide perdura anche durante l’inizio del 1900, arrestandosi solo a causa della Grande Depressione del 1930, a seguito della quale la città continua a prosperare. Durante questi anni vengono migliorate le infrastrutture e i trasporti, anche grazie alla costruzione dell’aeroporto.

Ad oggi Adelaide è una città in continua crescita. Moderna e sempre nuova, la città è la meta turistica perfetta, grazie a delle strade tutte da scoprire e ad un numero elevato di eventi annuali.

La città di Adelaide

Adelaide è costituita da un centro cittadino e da una ben più popolata area metropolitana, in continua espansione.

La popolazione è principalmente di origine inglese, con minoranze di italiani, cinesi e vietnamiti che si concentrano principalmente in determinati quartieri. Gli abitanti di Adelaide sono principalmente impiegati nell’industria terziaria, settore, questo, fra i più sviluppati della città. Sviluppati sono anche il ramo tecnologico ed elettronico e quello sanitario.

La città ospita tre università, ovvero la Flinders University, la University of South Australia e la University of Adelaide. Quest’ultima, fondata nel 1874, vanta fra i suoi studenti ben 5 premi nobel.

Adelaide è dotata di un efficiente sistema di trasporti pubblici. Una delle particolarità che la caratterizzano è la presenza di uno dei pochi sistemi di autobus su rotaie al mondo. la città è anche dotata di un aeroporto, non particolarmente grande.

Da vedere ad Adelaide

Adelaide è certamente la città dei festival e degli eventi. Sono tante le celebrazioni periodiche che si svolgono nella città, per la gioia di turisti e abitanti del posto.

Da vedere assolutamente è l’Adelaide Festival Centre, un centro artistico e multiculturale aperto nel 1973. La sua estetica dominata da forme geometriche e i numerosi eventi e mostre, che trovano posto al suo interno, fanno del Festival Centre l’edificio simbolo di Adelaide.

La celebrazione più importante è forse quella che avviene in occasione dell’Adelaide Festival of Arts. Nato nel 1960, questo evento è considerato uno dei festival dedicati all’arte più importanti al mondo. Ogni due anni (recentemente il festival è diventato annuale) artisti di tutti i tipi deliziano il pubblico con spettacoli di cabaret, danza, musica, spettacoli teatrali e arti visive.

Fra gli altri eventi da non perdere si ricordano l’Adelaide Cabaret Festival, l’Adelaide Film Festival, dedicato al mondo del cinema, il Fringe Festival, evento annuale fra i più grandi dell’emisfero australe, e il Festival delle Idee, festival biennale della durata di 4 giorni.

Infine, per gli amanti della tranquillità, i posti giusti da visitare sono i vigneti che circondano la città. La regione vinicola di Adelaide, denominata Barossa Valley, si trova a poche decine di km dal centro della città ed ha dei paesaggi toscaneggianti che fungono da perfetta cornice per rilassarsi e godersi il panorama.

Condivi l'Articolo!Share on Facebook40Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn2Pin on Pinterest116Email this to someone

Lascia un Commento

commenti