La mia passione per la fotografia ha origine dal teatro.

Costumi, scenografia e la capacità  di visualizzare la realtà sotto diversi aspetti sono le caratteristiche che contraddistinguono  le mie opere.

Oggi trovandovi in Australia decido di partecipare al Festival chiamato Life Exhibition – Sydney Life all’interno della rassegna ART & ABOUT che si svolge a Sydney tra il 20 Settembre e il 20 Ottobre 2013.

Si tratta di un concorso dove gli artisti selezionati hanno la possibilità di esporre le loro opere nella passegiata in Hyde Park: ogni fotografia diventa una gigantografia esposta lungo lungo il tragitto che porta a sud di Hyde Park nel centro della città.
Grazie alla potenza del web recupero al volo il link per partecipare al concorso.

Il tema di questo anno è: attimi di vita e lifestyle di Sydney, multiculturalit e cultura in ogni suo aspetto.

Sono pronta per lo scatto

Mi reco a Bondi’, luogo riconosciuto come uno dei simboli di Sydney nel mondo.
Mi trovo qui per caso, la prima volta dopo due anni, tuttavia da caso nasce caso. E’ Maggio e ci sono inaspettatamente 24 gradi.
Qualcuno è in costume, altri passeggiano, in molti sono in acqua ma nessuno fa surf perchè c’è la bassa marea e le onde sono praticamente inesistenti, scenario surreale per Bondi’.

Cammino lungo la spiaggia quando ad un tratto mi giro ed ecco qui, è lui il momento, il mio film, il mio scatto.

Tutta gasata tornando a casa già vedo la mia foto esposta tra i campioni, ma avevo tralasciato un piccolo dettaglio: le regole del concorso. Bisogna essere cittadini Australiani oppure residenti permanenti ed avere un curriculum in fotografia per potere essere ammessi al concorso.

Dopo le prime male parole e una lacrimuccia mi sono quindi consultata con amici e alla fine ho preso la decisione: regalo a Voi cari amici di I Love Australia il mio scatto.

Autunno Mare a Sydney ognuno con il suo stile

Lascia un Commento

commenti