QueenslandIl Queensland può essere identificato come la parte Nord-Est dell’Australia, tanto affascinante quanto vario, grazie alla suddivisione del territorio in tante regioni diverse.

Partendo dalla parte più a sud, rientrano in questo esteso territorio, l’Outback all’interno ed il capoluogo, Brisbane, sulla costa.

Tante le bellezze naturali presenti nel Queensland, come il Parco Nazionale di Lamington e Fraser Island.

Tra le regioni più a nord, invece, è facile perdersi nella bellezza di Cairns, dai caratteri tropicali e nelle grandi foreste pluviali che fanno da contrappunto alla Grande Barriera Corallina.

Lo stesso si può dire anche delle Whitsundays, perfetta destinazione per tutti gli amanti della vela e di Mackay e Bundaberg, che custodisce le tartarughe marine del Pacifico meridionale: tre mete del turismo marittimo che garantiscono spiagge popolate da centinaia di migliaia di turisti e divertimento assicurato nelle distillerie di rhum.

Cairns e la Barriera Corallina – Perla del Queensland

Spiaggia PalmeLa foresta pluviale della penisola di Cape York, all’estremo nord della regione, è solo un assaggio di ciò che un turista può trovare nel cosiddetto Queensland settentrionale tropicale.

In questi luoghi, Cairns e la Grande Barriera Corallina, sono i due siti più degni di nota, proclamati entrambi patrimonio dell’Umanità, capaci di offrire avventure entusiasmanti come il trekking nella foresta pluviale e le immersioni nella più grande barriera corallina di tutto il mondo.

La cittadina di Cairns è il luogo ideale per chi ama i panorami ed i belvedere, che conserva un meraviglioso lungomare con affaccio direttamente sulle acque dell’Oceano. Il Great Tropical Drive chiude il paesaggio della regione con i suoi 14 itinerari che consentono di andare alla scoperta della foresta pluviale tropicale.

Attrazioni legate alla Cultura Aborigena

DaintreeLa regione del Queensland è ricchissima di foreste pluviali.

Tra queste, quella di Daintree sembra essere la più adatta al turismo di ogni età. Visitabile in presenza di una guida aborigena, oltre alle sue bellezze naturali, offre ai suoi visitatori uno spaccato del passato di migliaia di anni fa del territorio.

Antichi siti, tutti d’arte rupestre, ricordano la cultura del posto e delle persone che lo abitarono, che vivevano rappresentando un tutt’uno con la natura.

Ma la cultura aborigena, oggi, è anche cibo tradizionale del bush, che i turisti non mancano di degustare nei piccoli ristoranti dislocati nei pressi dei siti archeologici. Insomma, gli aborigeni continuano a vivere sul territorio del Queensland in maniera importante, rimanendo al centro di manifestazioni e luoghi di turismo, interessanti e coinvolgenti.

Queensland – Bellezze Naturali ed Eventi Culturali

South Bank BrisbaneI giardini di South Bank, i mercatini, le traversate in piroscafo ed i traghetti ad alta velocità.

Anche Brisbane, meravigliosa città del Queensland, dona il suo contributo al turista curioso, in cerca di avventure.

Grande via d’accesso verso la parte Orientale del Paese, Brisbane è un vivace e dinamico centro, che offre eventi e divertimento per tutti i gusti.

E’ in questa città che il Queensland Cultural Centre, situato a South Bank, ospita durante tutto l’anno tante mostre ed appuntamenti culturali di respiro internazionale.

Nulla da invidiare anche per la New Farm e Fortitude Valley, grandioso patrimonio d’architettura moderna.

Contattaci per un Preventivo Gratuito senza impegno

Scrivici cliccando quí

 

Lascia un Commento

commenti