Noosa Australia

Situata sulla sunshine cost, nel sud est dello stato del Queensland in Australia, Noosa comprende diversi sobborghi, quali, Noosa Heads, Noosaville, Sunshine Beach, Sunrise Beach e Tewantin.

Noosa è un vero paradiso tropicale, con un clima che arriva circa a 8 gradi di inverno, caldo d’estate ma interrotto da frequenti piogge tropicali. Le stagioni sono invertite rispetto all’Europa, quindi quando in Europa inizia l’estate il 21 giugno in Australia inizia l’inverno e lo stesso accade per le altre stagioni.

Quello che attira l’attenzione, è lo stile di vita rilassato, se passeggiate lungo il fiume a Gympie Terrace, non potete non fermarmi a mangiare un gelato o a bere un caffè o un flatwhite, che è una variante del nostro cappuccino, a Thomas Corner. Volendo potete portarvi il vostro caffè lungo la passeggiata, dove potete vedere persone rilassate lungo il fiume che pescano, prendono il sole, bevono un bicchiere di buon vino australiano rilassati su un plaid. Quì l’ideale è un pic nic quindi toglietevi le scarpe e adagiatevi sul vostro plaid con un cestino provvisto di cracker, formaggi,o tartine al salmone e frutta o quello che più vi aggrada.

Aggiungete quindi un buon libro o della buona musica e osservate i pellicani planare sull’acqua.

Spiaggia Noosa

Cosa Vedere a Noosa

A Noosa c’è l’imbarazzo della scelta, iniziando con una crociera sul fiume, potete fare un giro con le moto ad acqua o con la canoa.

Le tre spiagge principali sono Main Beach, Alexandria Beach e Sunshine Beach.

Passando da Noosa Junction, potete fare una meravigliosa passeggiata attraverso il parco nazionale fino ad arrivare ad osservare la vista mozzafiato di Main Beach dal promontorio di Noosa Hill, è uno spettacolo da non perdere.

Scendendo poi all’interno del parco ci si lascia trasportare dall’atmosfera della vegetazione, un mix di landa costiera, foreste di eucalipti e pluviali, arrivando direttamente in Hasting street. Qui potete scegliere di sedervi in un bar del luogo bevendo un delizioso aperitivo con gli amici oppure fare un giro di shopping per le vetrine del centro, dove imperversano boutique di abbigliamento, ristoranti e bar. A questo punto potete scegliere di fare un salto a Main beach, dove potete prendere qualche lezione di surf e ammirare il tramonto sull’oceano, è uno spettacolo imperdibile, per la natura, la luce ed i colori.

Noosa Tramonto

Dove Passare una Serata a Noosa

A Noosa potete passare una serata chic in un buon ristorante di Hasting Street o più casual organizzando un barbecue o un fish and chips a Gympie Terrace.

In Hasting street ci sono molti locali dove passare la serata, come Cafe’ le Monde, Miss Moneypenny’s, Locale e Berardo. Se invece volete un clima da party allora non perdetevi Sogo Bar con serate a tema e musica live.

La cucina italiana è molto amata a Noosa e di ristoranti italiani ne trovate diversi ma lasciatevi trasportare anche da un buon fish and chips o un tipico barbecue con gli amici a Gympie Terrace dove potete fare un giro per i negozi e ristoranti locali e trovare anche cucina cinese, indiana, thai e giapponese.

A Noosa Junction vi consiglio di provare almeno una volta uno smoothie alla frutta, da Pardons Fruit shop che si trova proprio vicino alla stazione dei bus.

Il mercoledi o il sabato invece non potete perdere una visita a Eumundi (si pronuncia iumandi) markets a circa 20 minuti di bus a sud ovest di Noosa qui potete trovare dall’artigianato locale ai generi alimentari e sostare ad ascoltare della musica dal vivo bevendo un buon succo di frutta tropicale.

Noosa Surf

Lo stile di vita degli australiani a Noosa?

Loro lo chiamano ‘laid back‘ cioè uno stile di vita rilassato. Gli australiani si alzano presto per andare a fare surf, salendo sull’autobus è più facile trovare persone con le tavole da surf che con una ventiquattr’ore. Gli australiani amano bere un bicchiere di vino o di birra rilassandosi lungo il fiume a Gympie Terrace, pescare e fare jogging con tanto di passeggino con bambino che trasportano alla loro andatura.

Se volete fare una passeggiata nel bush, potete andare nei pressi di Yandina, però prima di addentrarvi nella fitta vegetazione domandate a qualche persona del luogo o una guida locale di farvi strada, ci sono meravigliose sorgenti d’acqua che nemmeno immaginate di trovare e i percorsi non sono sempre delineati.

Tra le mete da segnare nella vostra lista c’è Fraser Island dove potete noleggiare un fuoristrada e dormire in tenda e dove è possibile l’avvistamento di delfini e balene oppure fare snorkeling nei laghi come quello di Mackenzie e Basin e visitare Eli Creek, il whale watching tour che parte da Mooloolaba per vedere le balene nella loro migrazione annuale tra l’Australia e l’Antartica e la visita all’Australia zoo dove potete vedere animali tipici del luogo tra i quali koala, canguri, serpenti, possum, pappagalli e fare le foto con alcuni di essi.

Per un momento di relax si può fare un salto alla beauty day spa a Noosa Marina. Quì trovate anche un mercato la domenica dalle 8 alle 2 del pomeriggio e potete sedervi a bere un caffè. Se siete di quelli che non fanno a meno di un classico espresso, ci sono i posti dove prendere un buon caffè.

Mi raccomando se passate da Noosa, scrivetemi, vi darò qualche buon indirizzo…

Il viaggio attraverso l’Australia prosegue… la prossima tappa? Restate collegati!

Isabella Bianchini

P.S. Se siete amanti dell’arte quì di seguito trovate una lista di gallerie.

Lascia un Commento

commenti

1 commento
  1. Ti sei dimenticata di parlare della meravigliosa Alexandria Bay che è anche una spiaggia per nudisti. e che Noosa è anche detta la Venezia d’Australia. e che dal ” Laguna Lookout” si ha una vista più che magnifica.